Skip to content

Le tecnologie del progetto FAIRE

Anche i settori moda e retail sono coinvolti dalla pervasività di tecnologie Internet-based capaci di modificare le abitudini degli utenti e generare una quantità infinità di informazioni che possono rappresentare un vantaggio competitivo.

Rivoluzione Tecnologica

Deep learning, Big Data e Intelligenza Artificiale hanno ormai raggiunto un livello critico dal quale è realistico aspettarsi una rivoluzione epocale in tutti i settori, compresi quelli come la moda o il design, tradizionalmente associati alle capacità più intime dell’essere umano: creatività, gusto, personalità. Il futuro prossimo venturo è molto più avanzato e richiede una conoscenza e utilizzo pervasivo di queste tecnologie pena la perdita di rilevanti quote di mercato. Anche l’impatto della pandemia e delle regole di distanziamento sociale renderanno sempre più indispensabile l’uso di strumenti digitali, virtuali, automatici.

Intelligenza Artificiale al servizio della moda

Le società e le imprese della moda e del retail appartenenti alla tradizione milanese hanno da tempo fatto propri gli strumenti gestionali (magazzino, gestione articoli, vendita, online selling). Adesso, però, è il momento di acquisire maggiore consapevolezza dell’ingresso dell’intelligenza artificiale nel settore. Questa tecnologia permetterà infatti di ridisegnare gli strumenti di gestione collocandoli all’interno di un unico sistema intelligente, che interfaccerà tra loro e con il mondo esterno le fasi di: creazione, produzione, gestione, Forecast e anticipazione, interfaccia on-site e online con il cliente (virtual assistant).

Intelligenza Artificiale al servizio della moda

Ambiti tecnologici

Nello specifico del progetto FAIRE verranno condotte attività di Ricerca & Sviluppo su tre ambiti tecnologici di interesse.

Big Data

Processi e metodologie che consentono l’estrazione, raccolta e archiviazione, validazione, interrogazione e trasformazione di un grande quantitativo di dati provenienti da fonti diverse. 

Intelligenza Artificiale
Cognitive Automation e RPA

Sistemi di apprendimento euristico e pattern comportamentali, modelli predittivi per prevedere processi, automazione dei processi decisionali, esecuzione automatica di attività ripetitive.

Intelligenza Artificiale
Deep Learning

Tecniche di identificazione di un oggetto in una immagine, descrizione delle immagini in linguaggio naturale, categorizzazione automatica dell’oggetto, ricerca di oggetti simili.

newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter