Skip to content

Il progetto

Il progetto FAIRE

La moda e il retail sono comparti strategici e punti di forza per tutto il Made in Italy. Il progetto FAIRE nasce in un contesto di grandi trasformazioni e opportunità e con l’obiettivo di creare un HUB di innovazione tecnologica per questi settori.

Il contesto​

Le innovazioni del mondo digitale stanno profondamente modificando le abitudini e le aspettative di ognuno di noi. Da una parte diventiamo più esigenti, dall’altra assistiamo a una generazione infinita di dati.

Questi, se propriamente gestiti e trasformati in conoscenza, possono rappresentare un importante vantaggio competitivo per le imprese – soprattutto per quelle del settore fashion, moda e design – creando nuove opportunità di business e ottimizzando i processi aziendali.

In questo contesto di crisi, infatti, dove vecchi metodi non sono più efficaci, per essere competitivi è necessario potenziare nuove soluzioni creative, tecnologiche, gestionali, distributive e commerciali.

Mission

La mission del progetto FAIRE è quella di realizzare un HUB di innovazione digitale per supportare le aziende del settore moda (dai retailer alle aziende di servizi) nei processi di trasformazione digitale. Tra gli obiettivi di FAIRE, inoltre, è presente la formazione di competenze funzionali, con l’obiettivo di facilitare la conoscenza delle opportunità che queste innovazioni digitali possono offrire.

Il progetto si divide in due macroaree: la prima riguarda lo sviluppo diretto di soluzioni per testare le nuove tecnologie ed entrare in rapporto diretto con lo stato dell’arte nel settore moda e design; la seconda, invece, ha lo scopo di diffondere e rendere disponibili queste competenze sia a livello regionale che nazionale.

progetto faire mission

Tecnologie

Le attività di ricerca e sviluppo saranno focalizzate su tre ambiti tecnologici:

Big Data
Intelligenza Artificiale
Cognitive Automation e RPA
Intelligenza Artificiale
Deep Learning

partners

Composizione consorzio

Driven Partner

Driven Partners coinvolti approfondiranno la loro conoscenza e competenza sulle tecnologie oggetto di sperimentazione e integrazione, aumenteranno il loro vantaggio competitivo e il range dei propri servizi offerti.

dst logo
livetech logo
fashion technology accelerator logo

Organismi di Ricerca

Gli Organismi Di Ricerca contribuiranno alla sostenibilità della ricerca scientifica, nonché alla promozione dei risultati e delle attività all’interno del mondo accademico.

iulm logo
logo new crs laghi 2

Case Use Partner

Gli Use Case Partner avranno la possibilità di implementare le soluzioni sperimentali all’interno dei loro asset attuali, promuovendo al contempo lo sviluppo e la trasformazione digitale sia per loro che per le imprese loro clienti.

Dedagroup logo
Triboo logo

newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter